Title of Page will be generated by NetObjects Fusion.
logo

FARMARCHE

imagesCA3JZIBT

Tutte le notizie sul tennistavolo marchigiano ...... e non solo

Tornei regionali 2018-19

1° T. R. 6^ Categoria
Senigallia 16/09/18
1° T. R. 4^ Categoria
Senigallia 16/09/18
1° T.R. Open
Senigallia 23/09/18
1° T. R. Giovanile
Senigallia 21/10/18
1° T. R. 5^ Categoria
Senigallia 21/10/18
1° T.R. 3^ Categoria
Senigallia 21/10/18
2° T. R. Open
Camerino 28/10/18
2° T. R. Giovanile
Senigallia 18/11/18
2° T. R. 6^ Categoria
Senigallia 18/11/18
2° T. R. 4^ Categoria
Senigallia 18/11/18
3° T.R. 6^ Categoria
Senigallia 23/12/2018
2° T.R. 5^ Categoria
Senigallia 23/12/18
3° T.R. 4^ Categoria
Senigallia 23/12/2018.
2° T.R. 3^ Categoria
Senigallia 23/12/18
Coppa Italia Regionale
Senigallia 30/12/18
4° T. R. 6^ Categoria
Senigallia 06/01/19
3° T.R. 5^ Categoria
Senigallia 06/01/19
4° T.R. 4^ Categoria
Senigallia 06/01/19
3° T.R. 3^ Categoria
Senigallia 06/01/19
Camp. a squadre "Progetto Giovani"
Località da definire 13/01/19
T.R. Veterani
Senigallia 13/01/19
3° T.R. Giovanile
Senigallia 20/01/19
Fase Regionale a squadre Giovanile
Senigallia 20/01/19
4° T.R. Giovanile
Camerino 03/03/19
4° T.R. 5^ Categoria
Camerino 03/03/19
4° T.R. 3^ Categoria
Camerino 03/03/19
Fase reg. Ping Pong Kids
Località da definire 24/03/19
Fase Regionel Trofeo CONI
Località da definire 24/03/19
3° T.R. Open "Memorial U. Luchetti"
Montemarciano 14/04/19
Top 8 C2-D1-D2
Camerino 19/05/19
Top 6 Giov.mi e Ragazzi
Camerino 19/05/19
4° T.R. Open
San Marino 16/06/2019
45° "Coppa Marche"
Civitanova Marche 23/06/19
pallina parlante 2

Riascolta il messaggio audio

NEWSGIF

Il punto sui campionati nazionali

Terminato il 2018 facciamo il punto sui campionati a squadre nazionali in cui sono coinvolte le varie formazioni marchigiane.
In serie B1 il girone B vede al comando un terzetto formato dallo Juvenes RSM, dal Montemarciano e dall’Alfieri di Romagna. Passando alla serie B/2 troviamo le compagini del Cus Camerino e dello Spiaggia di Velluto in coabitazione sull’ultimo gradino a quota 2 che possono ancora lottare per la salvezza finale.
In serie C/1, girone L troviamo al comando la Virtus di Servigliano  a pari punti con il San Martino di Rimini e l’Alfieri di Romagna; a metà classifica troviamo il Montemarciano di Cerioni e compagni.

Campionati regionali

Dopo il giro di boa la serie C/2 vede al comando lo Juvenes RSM seguito, a due lunghezze, dal Senigallia che sembra l’unica compagine in grado di creare qualche pericolo alla leadership dei titani.
In coda la situazione sembra diventare difficile per il Camerino A ancora a secco di vittorie.
Passando alla serie D/1 il girone A i Sorci Verdi “A” di Pesaro guidare la classifica a punteggio pieno, mentre il girone B è dominato dal Freely Center di S. Elpidio a Mare. Nel campionato di serie D/2 il girone A vede al comando lo Juvenes RSM tallonato a 2 lunghezze dal Senigallia “A”.

logo CR MARCHE piccolo Email comitato regionale
logo Email FAR
logo marche
Gomme-omologate2

Nel girone B sono i Sorci Verdi “C” a guidare le danze, mentre nel girone C è il Clementina Jesi A a primeggiare.
Venendo al firone D troviamo al comando  il Corridonia B con il Freely Center a 2 lunghezze di distanza. Per finire il girone E è l’eroica “B” di S. Angelo in pontano a primeggiare.

Ranking maschile mondiale - gennaio2019

Fan Zhendong

 1 -FAN Zhedong

bandiera cina

 p. 17.001

Xu Xin

 2 -XU Xin

bandiera cina

 p. 15.835

Harimoto Tomokazu

 3 - HARIMOTO T.

freccia-giu-clip-art_430109

bandiera giappone

 p. 14.625

Lin Gaoyuan

 4 -Lin Gaoyuan

bandiera cina

 p. 14.596

Boll Timo

 5 - BOLL Timo

freccia

Bandiera_Germania

 p. 14.065

Ranking femminile mondiale -gennaio 2019

Ding Ning

 1 -DING Ning

freccia-giu-clip-art_430109

bandiera cina

 p. 16.515

Zhu Yuling

 2 - ZHU Yuling

freccia

bandiera cina

 p. 15.969

Ishikawa kasumi

 3 - ISHIKAWA K

bandiera giappone

 p. 15.248

ChenMeng

 4 -CHEN Meng

bandiera cina

 p. 15.194

Wang Manyu

 5 -WANG Manyu

bandiera cina

 p. 14.880

Primo degli italiani Bobocica n. 74
Prima delle italiane Vivarelli Debora n. 93

Facebook2
News

Funzione arbitrale negli incontri a squadre

Come da e-mail inviata in queste ore dal Comitato Regionale FITeT - Marche, vengono forniti chiarimenti sull’utilizzo del modulo di dichiarazione integrativa al referto gi gara.
In particolare il modulo in questione  non è una vera e propria novità, ma semplicemente una riproposizione di quanto già previsto dalle vigenti regole della federazione.
infatti vale la pena di ricordare che l’art. 19, comma 8,  del Regolamento Attività a Squadre - Parte Generale stabilisce che negli incontri in cui non venga designato un giudice arbitro (è il caso dei vari campionati di serie D/2, D/1 e C/2 regionali) è obbligatoriamente compito della società ospitante quello di mettere a disposizione una persona tesserata FITeT (ma non impegnata come giocatore, tecnico o dirigente) per svolgere la funzione di G.A. con il consenso della squadra avversaria
I due capitani potranno comunque scegliere, di comune accordo, una persona presente sul campo di gara (con i requisiti di cui sopra) per espletare le funzioni di G.A.
Se la società ospitante non provvede comunque a mettere a disposizione una persona come G.A., la stessa sarà penalizzata con la pedita dell’incontro.. Va sottolineato come l’incontro debba svolgersi comunque.
In seguito a quanto appena specificato il Comitato Regionale ha comunicato che non accetterà referti di gara privi della specifica del G.A. dell’incontro con conseguente applicazione della sanzione circa la perdita dell’incontro per la squadra ospitante.

T.R. Veterani - 9° Campionato a squadre "Progetto Giovani" Senigallia Centro Olimpico del Tennistavolo - 13 gennaio 2019
3° Torneo Regionale Giovanile - Fase Regionale a squadre Giovanile Senigallia Centro Olimpico del Tennistavolo - 20 gennaio 19
condividi
Condividi su Facebook

 

new

AVVISO

Sempre più spesso accade che nei tornei regionali vengano consegnati al G.A. al termine degli incontri, i referti delle varie partite che riportano in modo errato i nominativi dei vincitori. Questo comporta poi il dover modificare tutto il tabellone, spesso anche dopo che lo stesso è stato inviato in via definitiva ai competenti organi nazionali. Onde evitare in futuro il ripetersi di tali incresciose situazioni, si fa presente che i dirigenti sociali e gli stessi atleti sono tenuti al controllo di quanto riportato sui referti di gara prima che gli stessi siano consegnati al G.A.
In caso contrario, una volta compilati i tabelloni per la fase successiva, gli stessi non saranno più modificabili. Questo anche alla luce del contenuto dell’art. 36 punto 5 comma “a” del Regolamento attività individuale (parte generale).

3° TR 3a-5a cat. - 4° TR 4a-6a Cat.- 06.01.18

Regolamento - Risultati

 

T. R. Vetrani 20.01.19

Regolamento - Risultati

3°-TR-Giov.Fase-reg.-a-sq-20.01.19

Regolamento